Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Didattica

Presso l'Istituto DiReCom attualmente vengono offerti due indirizzi di studio.

Master of Arts in Diritto canonico ed ecclesiastico comparato, indirizzo in Diritto Canonico Comparato

Si tratta di un curriculum finalizzato al perfezionamento di operatori di tribunali e amministrazioni ecclesiastiche; al perfezionamento professionale di giuristi e avvocati; al perfezionamento di operatori pastorali a contatto con le nuove immigrazioni; alla formazione di teologi interessati ai problemi del diritto e della interculturalità; a una conoscenza globale del diritto canonico che sappia coniugare la formazione giuridica con la sensibilità pastorale.
Inoltre è pensato per la continuazione degli studi in Diritto Canonico presso le Università di Diritto Canonico (sia In Italia che in altri paesi europei) con cui sono state sottoscritte convenzioni (per esempio Facoltà San Pio X di Venezia, Pontificia Università della Santa Croce e Pontificia Università Lateranense), a norma delle disposizioni del Novo Codice relative al terzo anno e agli esami finali.

Master of Arts in Diritto canonico ed ecclesiastico comparato, indirizzo in Diritto Comparato delle Religioni

Si prefigge di formare figure versatili: 

  • competenti nel campo del Diritto comparato delle religioni ma con un bagaglio filosofico e teologico solido, in grado di favorire sguardo d’insieme, giudizio critico, capacità di mediazioni culturali; 
  • preparate nel campo del Diritto ecclesiale, anche non cattolico, e del Diritto delle religioni, in grado di favorire il dialogo e l’integrazione fra persone di cultura e religione diverse, nonché il loro inserimento in sistemi giuridici differenti.

Per potenziare ulteriormente l’eccellenza accademica, a partire dall’anno accademico 2018-2019 è stato introdotto, per la prima volta, un seminario per studenti già in possesso del dottorato, sotto la direzione del prof. Dr. Libero Gerosa, Direttore dell’Istituto.


I motivi per scegliere questo corso di laurea

La didattica

  • Lo studio del diritto canonico e della sua fondazione teologica;
  • L’attenzione all’aspetto comparativistico dei differenti sistemi giuridici;
  • L’ottimo rapporto numerico professori/studenti;
  • L’ottima valutazione della didattica.

Le borse di studio

  • La possibilità di ricevere sussidi o borse di studio in base al merito e al reddito.

La ricerca

  • Le ricerche scientifiche dell'Istituto prendono spunto dagli studi per l’elaborazione delle tesi di Master e/o Dottorato;
  • La particolare attenzione ai temi interdisciplinari aventi rilevanza anche sul territorio svizzero.

Gli sbocchi professionali

  • Operatori di ordinariati e tribunali;
  • Mediatori culturali;
  • Amministratori di beni ecclesiastici.

Il centro accademico San Giovanni Paolo II

  • La possibilità di alloggi presso il Centro Accademico San Giovanni Paolo II, per i sacerdoti borsisti.

I moduli in blocco

L'Istituto DiReCom nell'arco di ogni anno accademico organizza dei moduli in blocco riguardanti temi di attualità che suscitano interesse pubblico aperti sia a studenti FTL che a uditori.
​Maggiori informazioni sono disponibili sul sito nella sezione eventi o presso la segreteria DiReCom.